fbpx
Cerca

Sant’Agata di Militello

Sant'Agata di Militello si estende dalla costa fino all’entroterra, offrendo una varietà di paesaggi naturali. Lungo la costa, si trovano spiagge sabbiose e scogliere che si affacciano sul mare cristallino; nell'entroterra si è affascinati dalle dolci colline e campi coltivati.

Sant’Agata di Militello si trova lungo la costa settentrionale della Sicilia, affacciata sul Mar Tirreno. È situata nella parte orientale della provincia di Messina, tra i comuni di Capo d’Orlando e Naso. Il territorio comunale si estende dalla costa fino all’entroterra, offrendo una varietà di paesaggi naturali.

Il territorio di Sant’Agata di Militello offre una grande varietà di paesaggi naturali. Lungo la costa, si trovano spiagge sabbiose e scogliere che si affacciano sul mare cristallino. Queste spiagge sono molto apprezzate dai turisti e dagli abitanti locali per il loro fascino e la possibilità di praticare sport acquatici. Nell’entroterra, il paesaggio si caratterizza per dolci colline, campi coltivati, uliveti e agrumeti.

Sant’Agata di Militello è un comune ricco di cultura e tradizioni. Ogni anno, si tengono eventi e festività che celebrano le tradizioni locali, come la Festa di Sant’Agata a febbraio, durante la quale viene svolta una processione in onore della santa patrona.

La cucina di Sant’Agata di Militello riflette la tradizione gastronomica siciliana. I piatti tipici includono pesce fresco, pasta fatta in casa, formaggi locali, olive, olio d’oliva e dolci tradizionali come cannoli e cassata siciliana. I ristoranti e le trattorie del comune offrono l’opportunità di assaporare le specialità locali e immergersi nella cultura culinaria della zona.

Cose da vedere a Sant'Agata di Militello

Molte sono le cose da vedere a Sant’Agata di Militello e tutte di particolare bellezza o interesse storico culturale. Ecco le cose da non perdere assolutamente

castello-gallego

Castello Gallego

Sorge su un’altura rocciosa e guarda da un lato l’antico centro cittadino e dall’altro un suggestivo arco di costa. Il castello è stato costruito dai principi di Gallego per poter dominare sui propri possedimenti. Oggi il castello è aperto al pubblico e si possono visitare le sue sale e le sue torri.

duomo-di-santagata

Duomo di Sant'Agata

La chiesa madre o duomo di S.Agata di Militello si trova in pieno centro, nell’omonima piazza. La chiesa è in stile neoclassico con pietra bianca lasciata a vista.

Villa Falcone e Borsellino

È un luogo di incontro a Sant’Agata di Militello. Al suo interno ospita un monumento dedicato ai giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino

Mobilità

In zona

shopping time top
shopping time bottom

Condividi questo articolo

Leggi anche

I “pupi ri zuccaro” per la Festa dei morti in Sicilia

È una ricorrenza sentita che lega bambini e adulti ai loro defunti. Si racconta che la notte tra l’1 e il 2 Novembre i defunti fanno visita nelle case dei loro cari per portare dei doni ai bambini che sono stati buoni. Un giorno di festa quando i bambini vanno alla ricerca dei regali e dei cesti pieni nascosti in giro per la casa.

Leggi Tutto »

Articoli recenti

Nella stessa provincia

monastero-di-fragala

Frazzanò

Frazzanò, il “paese dei faggi”, è un piccolo borgo in provincia di Messina ricco di storia e di bellezze naturali.

Leggi Tutto »

Longi

Longi è un luogo tranquillo e affascinante, immerso nella natura incontaminata delle montagne siciliane. È un’ottima meta per gli amanti dell’escursionismo, della natura e della cultura locale. La sua posizione privilegiata offre un’esperienza autentica e un’opportunità di scoprire la bellezza e l’autenticità della Sicilia rurale.

Leggi Tutto »