fbpx
Cerca

Provincia di Messina

La provincia di Messina è situata nella Sicilia nord-orientale; si affaccia sul Mar Ionio a est e sullo Stretto di Messina a nord.

La città di Messina è circondata da paesaggi mozzafiato, tra cui montagne, colline e il mare. Il territorio circostante offre viste panoramiche spettacolari, tra cui l’Etna (in provincia di Catania), il vulcano attivo più alto d’Europa, visibile dalla città in giornate limpide.

Messina è ricca di storia e di cultura. Nel corso dei secoli è stata abitata da diverse popolazioni di diversa origine.
I primi abitanti di Messina furono i sicani, una popolazione autoctona che viveva in Sicilia già nell’età del bronzo. In seguito la città è stata colonizzata dai greci, che fondarono la colonia di Zancle intorno al VI secolo a.C., e dai romani, che ne fecero un importante centro commerciale e culturale. Successivamente, la città subì le invasioni dei barbari, degli arabi e dei normanni.
Nel Medioevo, Messina divenne uno dei maggiori centri commerciali dell’Europa occidentale, grazie alla sua posizione strategica nel Mediterraneo. Nel XIX secolo, la città fu coinvolta nelle lotte per l’unificazione d’Italia e subì un importante sviluppo urbano ed economico.

La provincia di Messina è una meta mozzafiato per gli amanti della natura. Con la sua varietà di paesaggi, tra montagne imponenti, acque cristalline, vulcani attivi, foreste lussureggianti e riserve naturali protette, questa zona è un vero paradiso per chi cerca di immergersi in un ambiente naturale.
Messina offre di tutto: percorsi escursionistici panoramici, relax su una pittoresca spiaggia, paesaggi vulcanici, fauna e flora protette nelle riserve naturali, lo. Ogni curva rivela una vista nuova ed emozionante, rendendola una meta ideale per gli appassionati di attività all’aria aperta, avventurieri e fotografi naturalisti.

La provincia di Messina vanta una ricca tradizione culinaria che riflette la sua posizione geografica e le influenze culturali dei popoli che l’hanno attraversata nel corso dei secoli.

La cucina messinese si basa su ingredienti freschi e di alta qualità, come frutti di mare, verdure, formaggi, olio d’oliva e agrumi. È una cucina che combina sapori mediterranei, influenze arabe e tradizioni locali, offrendo una varietà di piatti gustosi e autentici.

Assaggiare la cucina tradizionale della provincia di Messina è un’esperienza culinaria che ti permette di scoprire i sapori autentici della Sicilia e di immergerti nella sua ricca cultura gastronomica.

Tortorici

Tortorici offre una prospettiva autentica della vita siciliana, lontana dal turismo di massa. È un luogo ideale per coloro che cercano tranquillità, bellezze naturali e un’atmosfera tradizionale.

Scopri di più »

Sant’Agata di Militello

Sant’Agata di Militello si estende dalla costa fino all’entroterra, offrendo una varietà di paesaggi naturali. Lungo la costa, si trovano spiagge sabbiose e scogliere che si affacciano sul mare cristallino; nell’entroterra si è affascinati dalle dolci colline e campi coltivati.

Scopri di più »

Castell’Umberto

Castell’Umberto è un comune caratteristico della parte settentrionale della Sicilia, con una storia ricca e un ambiente naturale affascinante. Il suo castello medievale, il centro storico e la bellezza dei paesaggi collinari offrono opportunità per esplorare la cultura, la storia e la natura della regione.

Scopri di più »

Patti

Patti è una città che offre una combinazione affascinante di storia, natura e bellezze paesaggistiche. Un gioiellino da esplorare per coloro che desiderano immergersi nella cultura e nella bellezza della Sicilia

Scopri di più »
shopping time top
shopping time bottom
quali-dolci-si-mangiano-in-sicilia-per-la-festa-dell-Immacolata?

Quali dolci si mangiano in Sicilia per la festa dell’Immacolata?

In ogni casa siciliana i dolci della tradizione del periodo natalizio, che si apre l’8 Dicembre, diventano veri e propri portatori di tradizioni, uniti al suono delle risate, al calore delle famiglie riunite e all’atmosfera magica che solo il Natale può portare.

festa-dei-morti-in-sicilia

I “pupi ri zuccaro” per la Festa dei morti in Sicilia

È una ricorrenza sentita che lega bambini e adulti ai loro defunti. Si racconta che la notte tra l’1 e il 2 Novembre i defunti fanno visita nelle case dei loro cari per portare dei doni ai bambini che sono stati buoni. Un giorno di festa quando i bambini vanno alla ricerca dei regali e dei cesti pieni nascosti in giro per la casa.

cinema-in-sicilia

L’Incanto del Cinema in Sicilia

La magia del cinema incontra la splendida bellezza della Sicilia: dai pittoreschi borghi costieri alle maestose montagne, ogni angolo dell’isola diventa uno scenario affascinante e autentico, un set a cielo aperto